Jump to content
CuckoldFart.com

CuckoldTs

Members
  • Posts

    84
  • Joined

  • Last visited

  • Days Won

    2

CuckoldTs last won the day on October 15 2017

CuckoldTs had the most liked content!

Recent Profile Visitors

7714 profile views

CuckoldTs's Achievements

Newbie

Newbie (1/14)

  • Very Popular Rare

Recent Badges

172

Reputation

  1. hi andy here fit bbc and i love hot fun how are u xx

    IMG_20120828_130032.jpg

  2. ciao veramente bella  LORY Interessato a stabilire contatto

     

    skype ) guttacavem

    mail ) [email protected]

    a presto

  3. Maggio 2019 Questa estate tarda ad arrivare,ma abbiamo aprofittando di una mezza giornata di bel tempo (si fa per dire) le ho proposto di andare in Costa dei Barbari. Cera pochisima gente e noi ci siamo messi al solito posto. Forse l'acqua e ancora troppo fredda per fare il bagno... Non ci avevo fatto caso,ma noto che se le depilata completamente,allora le chiedo (malizioso) come mai. E lei candidamente; "Vedimai che incontriamo qualcuno..." E io; "Perche,vorresti incontrare qualcuno,per fare cosa?" E lei; "Indovina...." Quest'inverno abbiamo invitato alcuni singoli a casa,e lei e uscita da sola con alcuni altri,pero alle piccanti avventure coi uomini che incontra in spiaggia non vuole assolutamente rinunciare.
  4. Love your pictures, where are you?

  5. E venne l'estate. Periodo di sole,di mare,di tintarelle integrali,di uscite serali ... E anche quell'anno cominciammo ad andare in costa dei barbari.Proposi a Lory di cambiare il solito posto,non piu il solito dove cerano i nudisti classici, famiglie,persone tranquille...ma di andare alcune centinaia di metri piu a sinistra,nella zona dei scambisti.Accetto con gioia e ci trovammo il nostro posticino sotto il cancella della cava. Che differenza con quell'altro posto.vero che qui cera meno gente.ma erano prevalentemente singoli,da soli o in coppia.qualche rara coppia (uomo donna) e alcune donne sole o in coppia (in genere lesbiche,come anche tra gli uomini cerano tanti gey)...E un quasi incessante viavai sul sentiero sopra la spiaggia,gente che andava o veniva piu in la sulla spiaggia ma sopratutto guardoni,tanti guardoni,alcuni anche armati di macchina fotografica. Appena arrivati trovammo posto e stendemmo gli asciugamani.A pochi metri cera un ragazzo solo che appena la vide fecce una faccia schifata,era un gey (lo sapemmo dopo...).Piu in la cera un uomo maturo e un ragazzo giovane....il suo amante...Oddio,siamo capitati in mezzo ai gey (niente in contrario.),e vabbe,il posto e bello,comodo per entrare in acqua...restiamo qui. Andiamo in acqua a rinfrescarci per poi stenderci al sole.Io la precedo e tiro fuori la macchina fotografica,voglio farle qualche foto di quando esce. Una sirena e appena uscita dall'acqua e sembra che un marinaio stia peer fare naufragio per colpa sua... Non e successo nulla,ma vedo che molti uomini la guardano cosi,statuaria.Lei non se ne cura e si dtende sul asciugamani... Ma invece qualcosa e successa.Due ragazzi sono scesi dal sentiero e la stanno osservado.Si guardano un po in giro,mi notano e vengono verso di me.Sono sui 35 anni,uno biondo l'altro moro un po riccio,tatuaggi entrambi...le classiche "bobe" come si dice da noi.Li conosco entrambi,sono di qui,di Sistiana.Mi salutano e mi chiedono se quella li e Lory.,quella che hanno visto sui giornali,quella che si fa scopare da vecchi e da negri.Rispondo di si,che e lei.Mi chiedono come si fa per scoparla.Rispondo che basta chiederglielo. In quello la chiamo e le chiedo se puo venire qui. Alza la testa,mi vede,li vede.Li ha riconosciuti anche lei,ma lo stesso si alza e viene da noi.sa gia di cosa si tratta... Appena arriva lasalutano e gli fanno; "Sai che ti abbiamo vista in foto su quei giornali per scambisti di come ti fai trombare come una troia da negri e da tutti quei vecchi.Poi ce il proprietario della trattoria che va in giro dicendo come ti hanno trombato.ha anche un filmino.." Questa del filmino non la sapevo,non avevo vosto la videocamera ...Lei risponde,un po a disagio, che si,era tutto vero quello che avevano sentito e letto. "Allora e vera anche quella del cinema? Cazzo che troione a berti la sborra di tutti quei vecchi... E adesso sei in cerca di cazzi anche qui? "Forse anche si" risponde. "Dai,vieni quassu con noi che ti trapaniamo come si deve.." Mi guarda e mi chiede; "Che dici,vado?" Le dico vai vai che ti divertirai...aveva gia quel suo solito sorrisetto eccitato... Torno una mezz'oretta piu tadi,con in mezzo alle coscie lucida di sperma che le colava e si distese al mio fianco con un espressione estasiata in faccia,e le coscie strette. Le chiedo "Lory,come va?" "Lasciami che sto benissimo" mi rispose "Senti ancora le farfalle in pancia?" !Si." "Come mai cosi taciturna?Non mi racconti nulla..." "Sto pensando che adesso gia tutti sanno come mi faccio trombarei" "Poi sai chi ho visto ancora? Paolo.Mi ha detto di salutarti e che passera a trovarci" "Piu che a trovarci passera a trombarti" le rispondo "E va bene,anche se fosse?" "Basta che non voglia l'esclusiva" le rispondo "Non l'avra" "Hai intenzione di farti trombare da tutta la spiaggia?"le chiedo Il sorrisetto che mi mando non lasciava dubbi... Naturalmente mandai alcuni annunci a tema....
  6. Oltre alle reate insieme a Davide e Francesca noi si continuava con i nostri incontri.. Tra le centinaia di lettere che arrivavano alla nostra casella postale,la maggioranza da tutta italia,ce nerano tante che giungevano dalla nostra provincia e anche alcune dal nostro comune.Una ci incuriosi,un signore ci invitava nella sua villa a Slivia,un paesino vicino,per un festino con piu uomini.Non diceva quanti,ma li definiva distinti,affermati...Probabilmente dei imprenditori in vena di piccante divertimento con un giocattolo erotico.Seguiva una breve descrizione di cosa volevano da Lory,di come fosse vestita.... Chiesi a Lory cosa ne pensava.Fino allora si era sempre rifiutata di giocare con qualcuno del circondario,vedi mai che e qualcuno che conosciamo.Vero e che erano usciti gia parecchi numeri di "HPincontriamoci" (al tempo era bisettimanale) con i nostri annunci,la foto senza censura di Lory, e io avevo anche scritto un racconto delle nostre avventure con la coppia di Gorizia,quella dove le nostre solazzavano gli spettatori al cimena. Davide e Francesca,dal canto loro anche mandarono un loro racconto,precisamente di una festicciola in onore di Lory dove avano invitato,oltre a quatro loro amici anche due uomini di colore,per la precisione uno era uno studente universitario senegalese (nero come il peccato) e l'altro era un arabo,non si e capito cosa facesse...E oltre al teto cera un corposo reportage fotografico dove le si vedeva divertirsi con questi sei uomini.Sembravano due regine contornate da sei cavalieri.In una ceraLory che solazzava lì'arabo proprio nel momento che questi le veniva in bocca (davide e un provetto fotografo) e in un altra cera il lungo pene del senegalese che era appena uscito dalla patatina mentre Lory sorrideva felice alla macchina fotografica con la patatina farcita dal suo sperma.In un altra cera Lory che spompinava un ragazzo in piedi davani a lei mentre se faceva impalare da un altro disteso sotto di lei mentre il terzo le trapanava il culo... Prove piu che eloquenti di cosa faceva,e viste le oltre venti coppie della rivista vendute in zona almeno venti persone avranno visto il suo viso con accanto la scritta cubitale di dov'era... Pero nessuno ne parlava,nessuno lì'aveva fermata per strada...si vede che tenevano la cosa per se. Tornando alla lettera,dopo avr ponderato bene il tutto si decise per il si,tanto chissa chi saranno questi... Per la serata si vesti ( o svesti,che sarebbe piu corretto..) gia a casa.come da loro richiesta e monto in auto.Pochi minuti ed eravamo al cancello di questa villa.Citofonai e ci fu aperto.Entrai con l'auto e posteggiai davanti all'ingresso.Scendemmo e andammo a bussare alla porta,con Lory sempre cosi svestita.Ci apri un distinto signore sulla cinquantina che riconoscemmo subito per il proprietario di un noto ristorante in zona.Dire che Lory resto sorpresa e dir poco,ma ormai...entro. Le fece i complimenti a la invito ad andare avanti.Nel tinello ci spiego che aveva visto le sue foto e ...behh,eccoci qui.Disse che cerano alcuni suoi amici giu in taverna e la invito di precederlo giu per le scale. Dalla taverna immersa in penombra,illuminata solo dal fuoco del camino ed alcune tenue lucine la visione doveva essere celestiale. Sulle scale per prima cosa erano apparse le sue scarpe col tacco nere,le gambe velate in calze nere,e man mano che scendeva scopriva le due cosce,arrivo alla vista il suo cespuglietto curato contornato dal reggicalze,le mani abbandonate lungo i fianchi,la giacchetta rossa aperta che lasciava intravedere il suo seno e alla fine il viso contornato dai capelli biondi.Decisamente una stupenda visione. Lory scese e si fermo al centro della taverna.Appena gli occhi si furono abituati alla penombra vide attorno a se alcuni sivano,qualche poltrona,la panchina a fianco del caminetto e seduti la sagoma di orro uomini. Per ultimo scese il padrone di casa e appena arrivato accese la luce.Con la luce si vedevano benissimo quei otto uomini,e li conoscevamo tutti,e anche piu o meno bene.Breve quanto innutile presentazione e alla domanda se era il caso di abbassare le luci furono tutti d'accordo. Uno dei astanti lainvito a venire da lui mentre si sbottonava i pantaloni.Lory docile ubbidi e appena da lui si inginochio tra le sue gambe ,gli prese il cazzo in mano e se lo porto alla bocca.Fece cosi con tutti.e man mano che passava al sucessivo il precedente cominciava a denudarsi.Poi qualcuno le si mise dietro,mentre spominava l'ennesimo e comincio a leccarle la patatina o il culetto. Dali in poi la situazione si fece piu caotica.Se la passavano l'un l'altro,la facevano seder sul loro cazzo aomodamente seduti sul divano...la trombavano alla pecorina...a turno la possedevano sul tappeto in mezzo alla taverna...e Lory lasciava fare ormai persa nei sensi....Qualcuno le venne in bocca,qualcuno sul viso...a momenti aveva due cazzi in bocca,poi uno su ul lato e ul altro sullìaltro e lei saltava da in cazzo allì'altro mentre un terzo la fotteva.... Poi venne ilmomento....a turno se la fottevano,chi per pochi colpi chi piu a lungo fino a venire denntro di lei.Qualcuno ando in seconda venendole in bocca finche piano piano gli animi si placarono.La frenesia iniziale lascio il passo a cose fatte piu con calma... Lory se ne stava li in mezzo lucida di sperma,del quale ormai era impestato l'ambiante,questo odore misto,di sudore maschile,di sperma,di fumo...Ormai non cera piu nessuno con lei,se ne stavano seduti,ansanti a riprendere le forze.Anche lei ansimava,e quando si riprese si alzo a sedere sul tappeto.In quel momento si senti un rumore...come di ...era il sperma che usciva dalla sua patatina insieme ad aria.Lory guardo in mezzo alle sue gambe e vide questa pozza di sperma sul tappeto.Mi guardo con lafaccia stanza,ancora tirata dai ripetuti orgasmi... Piano piano si alzo e chiese del bagno,cosa che il nostro anfitrione prontamente le indico,l'accompagno e le suggeri di farsiuna doccia. Torno dalla doccia visibilmente piu riposata,completamente nuda,venne da me e mi si appese al collo.Le dissi che era stata grande.Mi rispose con un sorriso,ma si vedeva la stanchezza,e le tremavano un po le gambe. Qualcuno la chiamo e lei ando a sedersi accanto a lui,in mezzo ad un altro.Prima la bacio uno,piu anche l'altro mentre lei accarezzava i loro uccelli che pian piano si intudigivano,anche se non piu come prima. E ricomincio il valzer.Ma ora tutto molto con calma.Perlopiu vollero che giocasse con labocca sui loro cazzi e piu di qualcuno venne le cosi,in bocca.Poi tutto fini. Piano piano cominciarono a rivestirsi mentre Lory su fece una seconda doccia.Poi cominciarono ad acomiatarsi,chi solo,chi in coppia e decidemmo di andare via anche noi.Il nostro anfitrione ci ofri qualcosa da mettere addosso a Lory,ma lei si mise su la sua giacchetta,le calze e il reggicalxe in mano,saluto e si avvio allì'auto. Al mattino le chiesi cosa le era sembrato (il giornoprima si era ddormentataall'aistante,erano quasi le cinque di mattina...) e la definizione che uso era di caotico.che ad un certo punto non ci capiva piu un cazzo,solo cazzi,da tutte le parti...Le chiesi se le seccava che rano tutti uomini che conoscevamo e rispose "Un po,ma ormai e andata,basta che non si sappia troppo in giro..."
  7. Era un sabato quando incontrammo Francesca e Davide. Ci demmo appuntamento in un pub in provincia di Gorizia,entrammo e li trovammo gia seduti a un tavolo. Si alzarono e ci vennero incontro.Francesca aveeva una giacchetta leggera con la camicia sotto,una gonna poco sopra il ginocchio e calze velate,davide era in giacca,camicia senza cravatta e pantaloni.Lory aveva una maglietta e dei pantaloni giallo canarino,io maglietta e geans. Saluti,presentazioni e ci acomodammo tutti al tavolo.Passo il cameriere per le ordinazioni e ordimanno da bere e qualcosina da mangiare.Francesca e Lory sedevano da una parte del tavolo,io e davide dall'altra,cosi da avere i rispettivi partner sfalzati,io avevo Francesca davanti e Davide aveva Lory. Durante la cena si converso amabilmente,prima argomenti generici (casa,lavoro...),ma ben presto il discorso scivolo ad argomenti piu piccanti.Francesca chiese a Lory di come le era sembrato Paolo,la quale lo defini un bastardo.Francesca convenne,pero disse che aveva anche delle buone qualita (evidentemente si riferiva al suo tarello).Poi chiese anche dei altri incontri,di cosa ne pensava...Lory le confesso di come fosse tesa,ansiosa ad ogni incontro,ma anche di come era eccitata dall'idea di questi sconosciuti.Di com'erano fisicamente,caratterialmente...Certo preferiva giocare a casa,si sentiva lo stesso piu tranquilla,piuttosto che andare in casa d'altri....Francesca la tranquillizava che era normalissimo,anche lei era cosi agli inizi,e un po anche allora,ma che in certe cose bisogna anche lanciarsi un po,i e eccitantissimo,e poi la natura fa il suo,viene tutto naturale...Lory convenne su queto punto. Mentre si chiacchierava cerano due uomini al banco che ci guardavano con una certa insistenza confabulando tra di loro.Francesca li noto,ce lo fece presente e continuo a chiacchierare,ma ogni tanto getto uno sguardo verso questi due che erano ormai arrivati alla terza birretta. Guardando loro e guardando davide Francesca mise le mani sotto il tavolo e comincio a muoversi,non si capiva cosa facesse...A un certo punto tiro fuori le mani da sotto il tavolo,stese una mano verso Davide e gli disse; "Caro,potresti tenermele tu,grazie".Era un fagottino nero,gli aveva passato le sue mutandine in pizzo nero. "Mi volete scusare un attimo" ci disse e si alzo dal tavolo mettendosi apposto la gonna.Pensammo che dovesse andare alla toilette e la guardammo avviarsi.Ma invece di andare direttamente alla toilette devio un po e si avvio verso il bancone,si avvicino ai due uomini seduti sugli sgabelli intenti a bere (quelli che ci guardavano e confabulavano...) e bisbiglio qualcosa all'orecchio di quello seduto a sinistra,e ando verso in bagno.L'uomo la segui pochi secondi dopo. Passo una decina di minuti e usci l'uomo.Aveva una faccia soddisfatta,sorridente e subito comincio a confabulare con l'amicoo,che fece una faccia sorpresa,incredula...Un minuto dopo usci Francesca e torno a sedersi al nostro tavolo.Fece un sorriso smagliante a davide e ci guardo entrambi.All'angolo della bocca aveva una grossa goccia di ...ehh si,aveva tutta l'aria di essere sperma.Se la puli con in dito e se lo lecco. Davide parlo; "Ecco,questo mi piace di Francesca.Il suo essere profondamente troia." "Behh,ma ti piace il mio essere troia,non e vero?" gli rispose Francesca...Allora ci racconto cosa aveva fatto.Gli aveva bisbigliato che lo aspettava alla tualette e al suo arrivo lo aspettava con la gonna alzata e la camicia sbottonata,con le tette in bella vista.E il tipo non si fece pregare.La trombo li sul lavello e quando stava per finire lei gli aveva preso in bocca il suo cazzo e si fece venire in bocca. Noi si era tra l'incredulo e il divertito.Poi Francesca comincio a confabulare con Lory.Non sentivo cosa si dicessero,ma spesso buttarono un occhiata ai due uomini ancora seduti al bancone che continuavano a guardare da questa parte.Osservavo le reazioni di Lory alle parole di Francesca.Prima faceva no con la testa,poi l'espressione cambio...imbarazzo misto a divertimento...conoscevo quel sguardo.Un occiata complice a Francesca,una a me e davide e si alzo. Fece lo stesso percorso di Francesca,passo al bancone e bisbiglio qualcosa al tipo seduto a destra e quindi alla tualette.Il tizio la segui praticamente d'apresso. Pochissimi minuti dopo se ne usci sto tizio con un gran sorriso,e tutto soddisfatto ando dall'amico .. Lory lo segui pochi secondi dopo.Passando davanti a loro era un po imbarazzata,mentre loro la squadravano coi occhi.Arrivata al nostro tavolo fece un sorriso a Francesca e sedette. "Allora,com'e andata?" le chiese Francesca."Ottima e abbondante " le rispose.Io la guardavo e fu Francesca a parlare; "Roby,la tua troietta ha appena fatto un bel pompino a quel tipo li".Lory mi guardava tra l'imbarazzato e il divertito. Dopo un po Davide disse che si stava facendo tardi e chiese il conto .Non era affatto tardi,erano appena passate le nove e mezza ma vabbe.Usciamo e nel parcheggio ci dissero che loro andavano al cinema,e se volevamo venire anche noi.Con una coppia cosi,l'opzione di andare al cinema non l'avevamo considerata.Mi informai di che film volevano andare vedere.Davide disse che era un film porno,mentre Francesca bisbiglio qualcosa a Lory.Bopo un po che parlottarono Lory disse che venivamo anche noi. Andiamo tutti con un auto,io e davide davani e le signore dietro (a confabulare,tra bisbigli e risatine...),si andava al Diana di Udine. Parcheggiata l'auto entriamo tutti e quatro,e dai saluti alla bigliettaia notiamo che si conoscono.Davide chiede qualcosa alla biglettaia che non so cosa gli risponde,prende 4 biglietti ed entriamo.La sala non e molto grande,e ci sara stata una trentina di spettatori,in pratica semivuoto,com'e logico aspettarsi da tale genere di cinema in un epoca di WHS .Io e Davide ci sediamo in ultima fila,le signore nella penultima.Nell'ultima fila oltre a noi ci sono altri sei o sette spettatori,e anche nella penultima ce ne sono altrettanti,il resto sparso per la sala. Appena siamo entrati quasi tutti si erano girati per vedere chi arrivava,e adesso cera tutto un brusio di voci.Il film era appena incominciato che un uomo sui 55-60 anni si alca dalla nostra fila e va a sedersi a fianco di Francesca,Lory le e seduta al fianco. Io e Davide osserviamo la scena.Il tizio confabula qualcosa con Francesca e poi notiamo che si sbottona i pantaloni.Francesca prima ci gioca un po con la mano poi scende con ta testa tra le sue gambe e ...Vedo che anche Lory osserva con interesse e curiosita.mentra dall'altro lato le si sta avicinando un uomo,anche lui sui 55-60 anni.Pochi minuti notiamo l'uomo col quale sta giocando Francesca ansimare,irrigidirsi sulla poltroncina e fare un lungo sospiro.A questo punto francesca alza la testa,guarda Lory,guarda noi due e mentre si pulisce le ultime gocce di sperma dalla bocca sorride divertita. Anche il tizio seduto a fianco di Lory ha osservato la scena,si era sbottonato i pantaloni e se lo menava.Lory si gira verso di lui e lo guarda,guarda il suo pene mezzo flacido e guarda me.Io le faccio un segno di assenso con la testa e lei glie lo prende in mano e comincia a segarlo.A un certo punto di questa sega il tizio le prende la testa e la spinge verso il suo cazzo,Lory esegue docile.Non si vede bene da qua dietro,ma e evidente che lo sta spompinando...con le mani di lui che le guidano la testa nel suo su e giu,finche la tiene giu premendola sul suo pene ...e viene.Sento Lory tossire,poi si rialza con una faccia schifata.Si toglie qualche pelo dalla bocca mentre il tizio si abbotona i pantaloni e va via. Francesca intanto e gia al secondo,e Lory non dovra aspettare molto il suo,visto che ne sta gia arrivando un altro... Questo andazzo e andato avanti fino alla fine del film,con queste ombre che andavano e venivano dalle signore,finche non si accesero le luci.Allora vidi il genere di "fauna" che frequenta quel posto,tutti maschi dai 40 alla settantina,e dal viavai che cera penso che pochissimi se non nessuno non abbia aprofittato di farsi un pompino dalle nostre due. La gente comincia ad avviarci verso l'uscita,e quasi mezzanotte e la programmazione e finita per quel giorno. Torniamo all'auto e ci avviamo,le due signore dietro sempre a confabulare e ridachiare...A un certo punto Francesca propone di fermarci da qualche parte a bere qualcosa perche aveva un gusto strano in bocca.Lory le fa eco che anche lei sente un gusto strano in bocca...e giu a ridere.Bevvero entrambe un bichierino di superalcolici,quasi facendoci i gargarismi... "Allora Roby,hai visto che brava la tua Lory?Non e da tutte spompinare tutti quei vecchi bavosi.In quindici anni di questi giochi nessuna e arrivata a tanto.Quelle poche che siamo riusciti a portarle in cine erano alquanto selettive sui maschi,e al massimo erano seghe.Brava,veramente brava.E tu Lory ti sei divertita? Quando lo rifacciamo?" Ancora imbarazzata Lory le rispose;"Si,molto eccitante,non pensavo di farcela assolutamente...." Tornando verso casa,soli nella nostra auto le chiesi come le e sembrato veramente,visto che davanti a Franchesca e Davide non ha mosso critiche. "Non hai idea come ero imbarazzata quando si e seduto quel vecchi vicino a me,quando mi ha messo la mano il suo cazzo moscio.Mi faceva schifo quando l'ho preso in bocca , non vedevo l'ora che finisse e al tempo stesso avevo paura di quando fosse venuto.Non sapevo cosa avrei fatto che ormai mi stava venendo in bocca.Volevo sputarla fuori ma mi teneva la testa premuta sul suo cazzo e ...l'ho ingoiata" "Ma cosa hai ingoiato proprio con tutti?" le ho chiesto "Aha,si,proprio a tutti. E a te e piaciuto?" "Oddio si,certo che si.Era uno spettacolo guardarti.Ma vorresti veramente rifarlo? "Aha..." "Vuoi che lo scrivo in un annuncio?" "Si si...."
  8. Bareback. I love the feeling of a bul shooting his load inside my pussy! Plus I like having hubby lick me clean after!
  9. Le prime quatro esperienze con singoli le abbiamo fatte a casa nostra,e sappiamo bene quanto puo essere tranquillizzante il proprio ambiente domestico. Pero ce una prima volta per tutto,anche l'andare a giocare in casa d'altri. Saltammo una settimana,per via delle cose di lory,e intanto io avevo chiamato al numero che mi aveva dato Paolo.Contattatolo mi e parsa una persona a modo,di cultura,simpatico..e ci invitava a casa sua a Grado.Tra le altre cose mi confido che aveva anche lui annunci su "FP" e mi diede qualche dritta per trovarlo. Vado a spulciare i vari "FP" che avevo in casa e lo trovo.Oltre a un accattivante annuncio (nulla di volgare come si legge in genere) mi aveva colpita la foto dell'attrezzo,invero notevole.L'unico problema poteva essere l'eta.Lory aveva messo come limite max 5 anni piu di lei (avendo lei 23 anni+5 fanno ...trentenni va),anche se aveva gia fatto uno strappo con Paolo,42 enne,...Ma questi di anni ne aveva 56 ...decisamente tanti. Pero anche l'atrezzo era notevole. .Girato l'invito Lory acconsentiva,anche se con qualche riserva.L'idea di andare in casa di un altro uomo la intimoriva un po,non si sentiva sicura... (donne po...),e anche tutto il resto...ci aveva pensato durante la settimana,e a mente fredda non era piu cosi convinta.Con Paolo aveva perso la testa,sara stato il suo modo di fare,sara stato chissache....non sapeva cosa le succedeva e si e ritrovata prima a baciarlo,e poi con il suo sperma dentro di lei.Vero che e stato bellissimo,ma adesso come adesso...Pero era per il si,andiamo a conoscere quest'altro,poi si vedra. Il giorno convenuto lory si prepara,leggero trucco,per il vestito le propongo di mettersi degli short in jeans,maglietta in seta e cappellino.Alla domanda mutandine si,mutandine no,la scelta e caduta su mutandine no. Behh,queste sono le foto prima di partire per Grado. Uscita dalla camera era visibilmente tesa,comprensibile... Allora,per steprare un po la tensione giochiamo un po alla modella e fotografo... Mentre le faccio le foto le dico che anche prima di incontrare Paolo era tutto un divieto e dopo invece... Lei mi guarda e ...un po si vergognava che Paolo le fosse venuto dentro (ma chissa perche vergognarsene...) "E guarda che avevi detto che da allora in poi tutti potevano farlo..." "Maledetta l'ora che l'ho detto..." E poi,da bastardo comincio a rincarare la dose,esagerando in modo spudorato... "Guarda,questo oggi e il primo,ma Paolo ha moltissim altri amici che vogliono scoparti.Ne ha parlato in giro di come ti sei fatta scopare e di come ti lasci venire dentro." "Ma perche le altre non si lasciano venire dentro?" mi chiese. "No,le altre no.E ce ne sono tante che amano questi giochi,ma rigorosamente con il preservativo.Mi diceva che ha dovuto fare una lista d'attesa da quanti sono.Ce mezza citta,la provincia e anche di fuori.Ci sono giovani e vecchi,anche negri...Gia li vedo,tutti tranquilli in fila con il loro numeretto ad aspettare il loro turno.Lory,la sborra scorrera a fiumi..Sta gia organizzando il tutto." Decisamente esagerato,poco credibile... Imperdibile l'espressione quando chiese; "Ma davvero?" ...beata ingenuita... Poi mi chiese; " Ma tu vorresti che mi facessi scopare cosi da tutti?" E me lo chiese seria.. Li li sul momento non credevo fosse seria e allora risposi;" A me si che mi piacerebbe.Mi piacerebbe vederti come l'altra sera con altri uomini,anche con negri.Mi piacerebbe vederti giocare giu in costa o in qualche parcheggio e non so cosa ancora mi inventero.E a te piecerebbe?" Non proferi parola,ma dall'espressione del suo viso... Si avicinava l'ora e pensando che piu tardi potesse far freschetto ando a mettersi un giubbotto in jeans. "Allora Lory,pronta per la Grande occasione?E una Grande occasione oggi per te.Ti aspetta una Grande sorpresa oggi.Oggi entrerai nel gota delle Grandi troie di Trieste e dintorni...." Enfatizzando sempre la parola grande. Divertita da come dicevo grande mi chiese cosa mai avessi organizzato per quella sera... "Ma niente,una seratina come l'altra volta,tutto qui,solo con un altro..." Non era tanto convinta..... . Quando venne ad aprirci la porta,alla sua vista l'espressione di Lory non era delle piu esaltanti.Si aspettava un uomo sulla quarantina e invece si trovo davanti un uomo decisamente piu maturo,ben vestito (pantaloni e camicia,sul sportivo) un po sovrapeso,con capelli e barba bianca. Il suo primo giudizio sarebbe stato un categorico NO,con uno cosi MAI. Ci saluto con un sorriso smagliante,con una profusione di galanti complimenti da consumato viveur invitandoci ad accomodarci in casa. Gia che eravamo li ci era sembrato irrispettoso girarci ed andarcene via percio entrammo. Ci aveva preparato un leggero buffet con tartine (spergiurando di averle fatte con le sue mani,anche se era chiaro che non era cosi,visto che cerano i contenitori della rosticceria li a smentirlo,pero il tutto fece a stemprare la comprensibile iniziale tensione,piu una bottiglia di vino. Dopo pochi minuti si rivelo un squisito anfitrione,galante,ironico...dalla battuta pungente e pronta...Io e lui ligammo all'istante,e anche Lory si ricredette ,e quando giunse l'invito ad accomodarsi in camera Lory lo precedette lanciandomi un occhiatina,con un espressione...decisamente ecitata. Li,ai piedi del letto la prese per le spalle,la attiro a se e la bacio sulla bocca,bacio che Lory ricambio con ardore. Le sfilo la maglietta in seta,le sbottono gli short e la fece accomodare sul letto.Io non persi occasione di fare qualche foto per immortalare l'evento... Ci spogliammo anche noi maschietti e ci acomodammo sul letto,con Lory in mezzo a noi. Lui continuo a baciarla,le loro lingue guizzavano mentre con la mano le accarezzava il seno,poi scese giu per i fianchi fino ad intrufolarsi fra le sue gambe trovandola calda,bagnata... Anche Lory lo acarezzava,lo acarezzo per il petto villoco,scese sulla pancia e cerco il suo pene,trovandolo ancora un po molliccio,ma in crescendo. Lory non pote non distogliersi dal baciarlo e guardare questa cosa che aveva in mano.lungo ben oltre la media ma enormemente grosso in circonferenza. Mi guardo e nei suoi occhi vedevo stupore,quasi paura. Con una mano sospinse la sua testa verso questo "coso",e Lory si lascio guidare con leggerezza. Lo teneva con una mano,mano che riusciva a cingerlo per appena meta della circonferenza e comincio a leccarglielo.La cappella entro a fatica nella sua bocca,ma il resto decisamente no,era troppo. Dopo un bel po di preliminari la fece distendere,le si mise sopra e piano piano entro in lei,in un misto di gemiti di diolore e di piacere di Lory. Ormai la strada era stata aperta,e da quel momento comincio a muoversi con piu decisione. Lo tirava tutto fuori per poi schiaffarglielo dentro ogni volta con piu irruenza,sbattendolo fino in fondo,sempre tra le grida di dolore e piacere di Lory che si teneva la pancia dal dolore. Poi cambiarono posizione..a pecorina...lei sopra...in piedi...finche,dopo un bel po di tempo torno alla posizione iniziale con lei sotto. In quella posizione la sbatte con inaudita foga,piu degna di un ventenne che di un quasi sessantenne,finche affondo un ultima volta in lei,ben a fondo,tirandola in giu per le spalle mentre lei lo tirava a se... e venne. Lory aveva tenuto gli occhi chiusi fino allora,ma li apri appena senti il primo schizzo che le sgorgo nel ventre,poi al secondo li richiuse per asaporarne tutto il piacere,e cosi il terzo,il quarto... mentre il corpo Giorgio sussultava sopra di lei. Restarono cosi strettamente avvinghiati,ansimanti per alcuni minuti,poi si baciarono ancora alcune volte e infine lui rotolo da sopra di lei. Lei se ne stava distesa li cosi,ancora ansante,con le gambe larghe...Allora io diedi un occhiata in mezzo alle sue gambe e vidi,dove prima cera stato quel pene,un buco nero di circa tre centimetri di diametro,da dove,per la seconda volta,vedevo colare il sperma di un altro uomo,sperma che colava tra le sue natiche, pigra bava bianca come le lenzuola. E le lenzuola erano tutte bagnate,aveva squirtato all inverosimile... Dopo che passo in bagno a lavarsi ci ritrovammo in cucina attorno al tavolo ancora imbandito a mangiare,bere e conversare come vecchi amici,tutti e tre nudi. Ci chiese se ci piaceva quel genere di giochi,e noi si,fin adesso certo che si,e anche molto.Chiese a Lory cosa precisamente la eccita di questo genere di incontri.Lory gli disse che la eccitava da morire l'essere alla completa merce di un altro uomo,di un perfetto sconosciuto...Le chiese se le sarebbe piaciuto andare con uno di colore,e lei gli rispose che era una sua fantasia...Le chiese se dava il culo,non a lui naturalmente,e lei anche si.Poi le chiese se era disposta ad andare in un cinema porno a fare pompini con ingoio,li in mezzo alle poltroncine ai spettatori?Li era molto dubbiosa,a me li faceva regolarmente con ingoio,ma farlo ad altri...Allora Giorgio le disse;"Mia cara,sono straconvinto che ce la faresti,basta iniziare,ma poi..." Da un semplie chiacchierata si era passati a ...ci era sembrato un test,un esame.E subito dopo capimmo il motivo.... E allora Giorgio ci racconto che era amico di una coppia di Gorizia,Davide e Francesca,una coppia molto affine a noi come interessi e passioni, e che desiderava farci incontrare,se eravamo daccordo.Si alzo un momento e spari nello studio,tornando con alcune riviste in mano e ce le diede da sfogliare. In copertina era scritto "HPincontriamoci",una rivista di annunci erotici come "Fermo Posta".La sfogliammo con curiosita,leggemmo alcuni annunci finche giungemmo a un annuncio particolare.Mentre tutti gli altri annunci avevano il viso mascherato,censurato in questo cera questa bella donna mora a viso scoperto Leggemmo l'annuncio.Poi ci diede un altra coppia dello stesso giornale e anche li cerano fotodi questa signora a viso scoperto mentre stava spompinando un negro e in un altra dove le si vedeva del sperma che le usciva dalla fica e il nero pene che l'aveva appena trombata.Poi un un altra rivista sempre lei,ma con altri cinque uomini attorno dei quali uno le aveva appena sborrato in bocca e in primo piano,come un trofeo,la sua patatina farcita di sperma.Nell'annuncio cera scritto Davide e Francesca la zoccola,coppia cuckold di Gorizia poco piu che quarantenne. Giorgio ci spiego cosa si intendesse per cuckold,e l'idea ci piaque.Ci parlo un po di loro due, dei loro annunci sempre a viso scoperto anche su altre riviste,di come loro avevano un negozio di intimo per signora a Gorizia,dei loro festini a luci rosse.... Ci parlo anche del loro desiderio di conoscere una coppia come loro,ma della difficolta nel trovarne una alla loro altezza.Ci disse che noi eravamo i candidati ideali.Che anche se eravamo solo agli inizi Lory era gia una troia fatta e finita,anche se cosi giovane.Che la stragrande maggioranza delle trentenni,quarantenni non arrivano a tanto,pompini con ingoio alcune si,ma per il resto...o preservativo o rigorosamente sborrare fuori,sulla pancia,sulle natiche,ovunque tranne dentro. E allora ce lo propose;perche non postiamo anche noi un annuncio cosi senza censura? Alle nostre logiche rimostranze e dubbi,che qualcuno poteva riconoscerla lui contrappose riferendosi direttamente a Lory; "Vero che ti piacerebbe? Sei un esibizionista nata e ti piace che gli altri ti guardino..." A casa se ne parlo,aspettammo che sviluppino le foto che avevamo fatto quella sera,guardavamo le foto e fantasticavamo....finche prendemmo la decisione...ed affittammo una casella postale. Aspettavamo con trepidazione che uscisse il sucessivo numero di "HPincontriamoci",e nel mese di attesa abbiamo conosciuto alcuni dei amici di Paolo.Praticamente ogni venerdi,sabato e domenica (abbiamo notato che in gener i giochi,finiscono in un paio di orette,abbastanza presto tanto da non dover fare le ore piccole..) invitavamo uno,due e una volta anche tra uomini,sempre nuovi,sempre diversi... Con loro Lory si profuse in pompini,osservo che Giorgia aveva avuto ragione.Le piaceva,le piaceva sbottonare i loro pantaloni,abbasargli gli slip e trovarseli davanti,le piaceva da morire il loro odore,il sapore...e dopo avrli lavorati di bocca e di lingua sentire il loroi sperma in bocca,sperma che ingoiava sempre con piacere,anche quando aveva un gusto piu fote del solito,aspro...quasi piccante. E dava con naturalezza il culo ...allora coniammo il termine di clistere di sperma....oltre allle ormai solite venute nella fichetta. E venne finalmente il giorno.Passai in un edicola a Trieste dove sapevo che l'avevano e lo vidi seminascosto da altre riviste.Lo presi in mano e lo sfilai.In copertina la foto di una bella moretta in elegante completo di pizzo,a lato altre foto di altri annunci di altre coppie.Ero quasi deluso,ma poi vidi la scritta,cera poco contrasto tra il pizzo nero e la scritta sempre in nero "News Coppia di Aurisina (TS) senza censura".Quando pagai mi trrmavano le mani. Corsi in auto e strappai il cellophan e cominciai a sfogliarlo.Lo trovai,due pagine,la 28 e 29.Il cuore mi batteva all'impazzata. Quatro foro,il suo corpo nudo abbandonato sul letto di Giorgio,la sua patatina ancora un po arrossata e fradicia del suo sperma,i bei occhi blu di Lory, il suo sorriso amicante e senza veli si concedeva alla visione di tutti. Lessi meglio in nostro annuncio e ...hanno toppato in pieno con l'eta.10 anni in piu hanno messo... Nei giorni sucessivi cominciai ad andare a Aurisina a controllare la nostra casella postale.Ancora nulla,erano passati appena tre giorni.Passai anche in bar a bere qualcosa con gli amici e il sguardo mi cadde sugli scaffali dell'edicola che hanno in bar.Anche li vedo alcune coppie di "HPincontriamoci".Il mese scorso non ne avevano,avevo chiesto e non ne hanno mai tenute.Anche in edicola a Sistiana (dove abitavamo) avevo chiesto,e anche li non ne avevano mai tenute.Con un groppo in gola andai a controllare anche in quella edicola e ...cera una decina di coppie (come ad Aurisina,che tempo alcuni giorni furono tutte vendute.Almeno venti uomini del nostro circondario l'avranno vista,magari anche la conoscevano o l'avranno vista girare in paese...Anche Lory vide le riviste in edicola a Sistiana,ma fu lei che scelse le foto da mandare con il prossimo annuncio.In una foto cera lei che cavalcava all'ammazzone Giorgio,con il suo enorme pene dentro di lei,in un altra cera sempre lei che stava spominando il cazzo di uno visibilmente anziano nel momento che le sta venedo in bocca.nella terza mentre sorridente ed orgogliosa mostrava la sua patatina visibilmente farcita di sperma con dietro di lei tre ragazzotti nudi,mentre la quarta era una foto in posa da pin up che mostrava il suo corpo udo e un sorriso accativante.Il mese sucessivo la rivista la compro lei,e proprio a Sistiana. E intanto,fra il centinai di lettere arrivate alla casella postale,alcune da posti lontani (mi ricordo una da Ostuni) ce nerano tantissime da Trieste,alcune con il timbro di Sistiana e quasi altrettante con il timbro di Aurisina piu dei paesi limitrofi.. Ma una ci fece particolarmente piacere,veniva da Gorizia. Apertala cerano alcune foro (7 foto) e una lettera di presentazione che cominciava con; "Cariisima Loredana,caro Roby Siamo Francesca e Davide da Gorizia.Abbiamo avuto l'immenso piacere di imbatterci nel vostro annuncio,nelle foto della bellissima Loredana e leggere le vostre richieste nell'annuncio.Ci perdonerete se abbiamo fatto una piccola ricerca su di voi,visti i tanti milantatori,ladri di foto...,ma invece, con nostro stupore ,abbiamo ricevuto alcune (numerose...) molto favorevoli recensioni da parte di amici comuni.Sarebbe nostra gioia se prenderete in considerazione l'opportunita di incontrarci e,visti i comuni interessi,instaurare una piacevole,piccante,trasgressiva amicizia..... Francesca e Davide " Dopo oltre 25 anni siamo ancora molto amici con Francesca e Davide...
  10. Durante la settimana Lory mi tempesta di domande su questo tizio.Chi e com'e ...Io le avevo dato qualche piccolissimo indizio.ma avevo accuratamente taciuto sul eta e sopratutto su chi era.Le avevo detto che lo avevamo gia visto,ma che non ci conoscevamo.Le avevo parlato che era uno molto ricercato dalle donne in costa dei Barbari,che era deciso,intraprendente e che le sarebbe sicuramente piaciuto. Non la finiva di farmi domande,se lui aveva mai visto lei e io "Credo di si",Ma com'era...e io "Vedrai"...Ma cosa fa con le altre...Di tutto mi domandava tentando di carpire qualcosa.Ma io muto. Lory stava letteralmente morendo di curiosita,eccitata dall'idea di questo sconosciuto. Per l'occasione anche la convinsi di depilarsi totalmente la patatina (non l'aveva mai fatto prima...),e aspettando che arrivi l'ora del suo arrivo scattammo qualche foto. Nei ultimi minuti,quando la tensione era palpabile vennero fuori le paure e sopratutto le raccomandazioni; "Che sia chiaro,niente baci sulla bocca,non ingoio e sopratutto non deve venire dentro,assolutamente.Glie lo hai detto?." E io si si,glie l'ho detto.... E finalmente arrivo l'ora. Mentre io andavo ad aspettarlo in strada Lory si mise sul letto,non si corpi con le lenzuola e lascio la luce accesa E arrivo Paolo. Appena lo vide lo riconobbe.Grande,grosso,pelato...poi quella voce rocca...Inconfondibile.E nei suoi occhi si leggeva paura.Aveva paura di quel uomo.Mi guardo con occhi suplichevoli... che no no,ti prego no... Ma non fece nulla,restava cosi,nuda sul letto,in piena luce... Glie lo presentai,presentai lei,lui le si avvicino,le tese la mano,le disse "Ciao Lory,ti ho visto spesso in costa,non si puo non notare una bella ragazza come te" la attiro verso di se e le diede un leggero bacio sulla bocca,solo con le labbra.Lei rispose solo "Piacere". Comincio subito a spogliarsi (si vedeva che era abituato a certe situazioni...) e si mise sul letto.Io dall'altra parte,Lori come al solito in mezzo e in Tv il solito pornazzo... Lei,al contrario delle altre volte si stringeva contro di me dandogli le spalle,e quando la guardava mi faceva no no con la testa....Le diedi un bacio e comincia ad accarezzarla,mentre anche Paolo dal suolato comincio ad accarezzarle la schiena,i fianchi,il culo,le cosce... Poi la giro verso di se,la guardo a lungo,il viso,il seno,la pancia e giu giu,tutto in bella vista,dato che la luce era ancora accesa,e cosi sarebbe rimasta... Le accarezzo il seno,sali sulla spalla,sul collo,dietro la nuca,la tiro a se e la bacio sulla bocca,con la lingua,mentre Lory accennava un debole "No,no...." Ma lui continuava e con la mano si introfulava in mezzo alle sue gambe..Si stacco dal bacio e le disse "Sei gia tutta bagnata..." e continuo a baciarla e a frugarla fra le gambe... Poi si mise in ginocchio e le disse di prenderlo in bocca.Il pene era gia duro,e alla base troneggiava il suo solito anello.Lei si alzo e comincio a giocarci,con la mano lo accarezzava e poi con la lingua fino a prenderglielo tutto in bocca.Io continuavo ad accarezzarla e mi godevo la scena. Dopo un po la scosto da lui,la distese,scese fra le sue gambe e comincio a leccargliela. Continuo cosi per un bel pezzo,per poi salire su per la pancia,il seno,collo,dietro le orecchie...bocca...e Lory muginava di piacere... Allora vidi che glie lo aveva gia messo dentro e la stava scopando piano piano. Poi comicio a scoparla piu velocementea,le alzo le gambe e continuo a scoparla con foga,in modo quasi animalesco.Lory gemeva di piacere sotto quei colpi,si vedeva che era gia venuta ma era completamente persa,abbandonata a lui. Poi la mise a pecorina con lui dietro,prima in ginocchio poi si alzo e la scopo da sopra,sempre piu forte con lei che gridava di piacere. Dopo un bel po di tempo si fermo,aveva un po di fiatone,e anche Lory non era da meno.Allora la giro sulla schiena,le alzo di nuovo le gambe e la penetro di nuovo dal davanti,prima piano piu sempre piu veloce... Poi si fermo,lo tiro fuori piano e lo rimise dentro fino in fondo con un colpo di reni.Lo rifece un quatro,cinque volte,alla fine lo spinse piu in fondo che pote.Gia da un po Lory lo aveva preso per i fianchi e lo tirava a se,ma quando lo senti fino in fondo lo tiro verso di se piu che pote.In quel momento lui inarco la schiena,una smorfia sul viso e il corpo mosso da piccoli spasmi.Dopo pochi secondi lo tiro un po fuori per affondarlo di nuovo sempre accompagnato da questi spasmi,e cosi per altre tre,quatro volte.Poi si abbandono su di lei,lei ansante,con gli occhi chiusi,le braccia sulla schiena lo tiravano a se e anche le gambe incrociate lo tiravano a se. Dopo un tempo che sembro interminabile Lory apri gli occhi e mi guardo ... estasiata... A un certo punto si scosto da lei,si distese sul letto con la testa sul cuscino,si accese una sigaretta e ci disse che potevamo andare avanti noi.Lory mi guardo ancora con un po di fiatone e disse no con la testa,basta cosi... Lei se ne stava ancora distesa,a gambe larghe e le ginocchia flesse.A un certo punto Paolo si alzo e ando a guardare in mezzo alle sue gambe.Anch'io lo segui e insieme guardavamo il suo sperma che piano piano colava dalla sua fichetta per raccogliersi sulle lenzuola. La guardo e le chiese; "Allora Lory,ha meritato,ti e piaciuto?"E lei gli rispose "Si,tantissimo." Paolo allora mi guardo e mi disse ;"Roby caro,sei un uomo fortunatissimo.Da oggi in poi abbiamo una nuova troia in provincia.E se continuerete,ma voi continuerete,vi divertirete tantissimo facendo divertire anche noi." Mai parole furono piu profetiche. Finita la sigaretta ci rivestimmo e la saluto di nuovo con un lungo bacio sulla bocca e un "Ci rivediamo Lory" E lei;"Si certamente.ciao". Fuori in strada parlammo ancora un po con paolo e mi diede il numero di un suo amico,e di chiamarlo se volevamo divertirci ancora. Tornato in camera trovai Lory ancora distesa sul letto,ancora con quel espressione estasiata in viso...La accarezzai,la baciai e lei rispose con trasporto...Parlammo di cosa le era sembrato,di com'era andata la serata,se cera qualcosa che non le era piaciuto... "No no,tutto perfetto.bellissimo..." Le dissi; "Ma ti sei accorta che ti e venuto dentro?" "Certo che me ne sono accorta.Ce ancora." "Allora ti e piaciuto che ti e venuto dentro?" "Si,tantissimo." "Mi e piaciuto anche quando mi baciava...insomma,tutto mi e piaciuto" "Ti Piacerebbe rifarlo?" "Con lui? Si si,anche domani..Peccato solo che e cosi vecchio..." "E farlo con altri? Altre serate cosi?" "Con altri cosi vecchi? Mmmmm...si.Pero se fossero piu giovani e carini mi piacerebbe di piu..." "Ma ti piacerebbe se anche gli altri ti baciassero? Che ti verrebbero dentro?" "Nnnnnn...Sssssss ..Si" Allora lo rifacciamo quest'altro sabato,ok?" "No,questa settimana dovrei avere le mie cose." "Ok. Organizzo per quella dopo?" "Si si.Sempre con lui?" "No.mi ha dato il numero di un suo amico di Grado..." "Va bene."
  11. Logicamente prima di scegliere Stefano ci eravamo fatti una (ristretta) rosa di candidati,sempre fra coetanei o al massimo 5 anni piu di noi,scegliendo prima da come era scritto l'annuncio,e poi dalla foto coredata. E allora contattiamo il secondo in lista,ma gia che cero contatto anche il terzo,giusto per mettere le mani avanti. Ci mettiamo daccordo per venerdi sera,sempre a casa nostra. Mentre io lo aspetto in strada Lory lo attende gia in camera.Se ne era parlato durante quella settimana e mi aveva confidato che preferiva cosi,che aspettarlo in soggiorno le metteva ansia,visto che la volta scorsa si era sentita molto tesa.Non ce problema dico io,veniamo direttamente su in camera... Arriviamo in camera,illuminata solo dalla luce della TV,con lory ad attenderci sotto le coperte.Solite presentazioni di rito,"Piacere Luca","Piacere Lory","Piacere Roby" (una scherzosa battuta,visto se ci eravamo gia presentati..) "Lo so...." e noi maschietti ci spogliamo e ci mettiamo nel letto,uno da una parte,l'altro dall'altra con lei in mezzo. Per alcuni minuti guardiamo l'ennesimo pornazzo il TV (videocassetta) per scaricare un po la tensione e pian piano si comincia. Io la bacio,lui la accarezza sotto le coperte...Poi le coperte volano via e ammiriamo il nudo corpo di Lory... Giochini vari,lei che gioca col pene di lui,lui che lecca il seno,la patatina di lei...io uguale...si arriva al fatidico momento della penetrazione.Lui si gira,rovista nella tasca dei pantaloni a prendere un preservativo.Lo strappa,se lo calza,le si mette sopra e comincia a ... 7 (sette) minuti dopo viene.Si toglie il preservativo,gli ofriamo un fazoletto per pulirsi mentre cominciamo a farlo io e Lory.Facciamo il solito giro di pose (davanti,a pecorina,di lato,in piedi...) e dopo una buona decina di minuti vengo anchìio. Restiamo a letto a vedere la fine del film,ci rivestiamo e lo riaccompagno alla porta con la promessa di risentirci. Torno in camera e trovo Lory a guardare non so che telefilm.Le chiedo come le e sembrato e la risposta e stata lapidaria; "Ma per l'amor di Dio,cosa mi porti?" Effettivamente l'esperienza e stata piu che deludente.Lei non aveva non dico goduto,ma almeno un po di piacere...E niente,non lo si chiama piu. Le dico che per il giorno dopo,sabato, si potrebbe chiamare quell'altro.Acconsente,con la speranza che sia meglio di questa... Sabato mattina chiamo questo Andrea e ci mettiamo d'accordo per la sera stessa. Arriva con una bottiglia di vino in mano,passiamo per la cucina a prendere te bicchieri e il cavatappi e via in camera dove ci attende Lory. Presentazione,convenevoli,stappiamo la bottiglia,beviamo un paio di bicchieri (bisogna dire veramente buono il vinello),solito pornazzo in Tv e si comincia. Il ragazzo e in evidente difficolta,sara l'emozione,sara il vino,sara...ma non tira. Addirittura,per facilitarlo me ne esco dalla camera e vado fuori in pergolo a fumarmi una sigareta... Li sento che parlottano,si muovono.... Alla seconda sigaretta viene anche lui in pergolo,dispiaciuto,abattuto....E vabe,una cilecca puo capitare dai...Si riveste in silenzio,saluto pieno di vergogna e se ne va. Per colpa sua non ho trombato nemmeno io. Lory era molto delusa,e era li li a decidere di dare un taglio a questi giochi.Il motivo era molto semplice,lei voleva dei ragazzi un po piu decisi,intraprendenti...e invece questi due erano...dormivano in piedi.La convinco a riprovarci e mi da un altra occasione,pero stavolta decido io,visto che fin'ora se li era scelti lei,scelta alquanto infelice in questi ultimi due casi. Torno a spulciare i soliti annunci e torno su un annuncio che mi aveva colpito.La Lory aveva sempre avuto qualche riserva per via dell'eta,noi 23 e 24 anni rispettivamente e lui 42,decisamente troppi a suo dire.Se glie lo dicevo avrebbe sicuramente detto di no,che non se ne parla nemmeno.Pero mi aveva dato carta bianca...ero io a decidere... Nell'annuncio,invero abbastanza volgare, scriveva che era di trieste (come gli altri tre),superdotato e dalla foto alegata si vedeva che aveva si un discreto tarello.La foto era stata scattata in costa dei barbari (conoscevamo quel posto...) e mostrava un corpo grosso,non muscoloso massiccio,gambe grosse,pieno di tatuaggi sia su mani che sul petto,e sotto la pancia che cominciava a diventare abbondante cera il pene con un annello alla sua base. Quello lo avevamo gia visto appunto in costa dei barbari.Se ne andava in giro per la spiaggia o sul sentiero sopra sempre nudo con appunto questo annello al pene.Chiacchierando con alcune persone che avevamo conosciuto in spiaggia (vicini di asciugamano,andando sempre in quel posto alla lunga ci si conosce e si chiacchiera anche per ammazzare il tempo..) il tipo aveva una bella nomea li. Si sapeva che la costa dei Barbari era un luogo di ritrovo per scambisti,ma molto piu in la da dove ci mettavamo,e lui aveva la fama di gran tombeur de femme,arrognte,prepotente,volgare,violento...un gran bastardo insomma. Decido comunque di contattarlo e ci mettiamo daccordo per la settimana ventura. ..
  12. Continuiamo,ma e bello cominciare dall'inizio... Anche se ci piace divertirci coi singoli noi in questo genere di giochi nasciamo scambisti classici. Certo trovare una coppia come noi non e mica facile,generalmente,e non capiamo il perche,le coppie che cercano altre coppie anelano la lei bisex per giocare tra le lei coi rispettivi maschietti arapati spettatori.Ma poi,per soddisfare i poi bassi istinti ognuno con la propria lei.Al limite qualcosina con l'opposta consorte ma mooolto raramente uno scambio vero,nel senso letterale del termine. In tutti questi anni cio' ci e capitato solo con tre coppie,e di queste solo con una siam andati ben oltre lo scambiocon notevole soddisfazione di tutti. Con le due coppie di cui sopra e stato uno scambio di coppia proprio al 100% (nulla precluso,ma proprio nulla) e,dopo averlo fatto alcune volte insieme nello stesso lettone,divano...abbiamo trovato molto eccitante farlo separatamente.Ci si trovava da qualche parte,le rispettive consorti cambiavano auto e cavaliere e si andava a cena,ballare ognuno per conto proprio (stessi posti o posti diversi).La fine della serata finiva a letto dell'altro/a spesso e volentieri fino all'alba.Cafettino in cucina,bacetto e poi fuori come se si andasse a lavorare (e spesso era anche vero). Era un po come essersi fatto l'amante,senza i lati negativi pero (che non staremo qui a dilungarci ma tutti sapete quali possono essere). La storia con la terza coppia invece,anche se era precedente a queste e molto piu lunga e complessa.... Come primo desiderio di coppie riguardo questi giochi era incontrare un altra coppia.Ovio no? Si. facile dira qualcuno? Invece no. Al tempo (si era nel 94-95 bohh) cominciamo a spulciare una nota rivista di scambismo (Fermo Posta,internet era ancora li da venire...) e dopo attenta e oculata cernita scriviamo ad una coppia a noi vicina.Ci rispondono (alegando foto,cosa che al giorno d'oggi si e un po persa) e fornendoci il numero di telefono. Potete immaginate con che spirito ero andato alla cabina telefonica Mi risponde il lui,si chiachiera un po (il costo delle telefonate ai telefonini allora era alquanto importante) e si finisce con la promessa di rissentirci. Logico rapporto alla consorte della telefonata,dubbiosa aprovazione della stessa a continuare..Altra telefonata nei giorni sucessivi e concordiamo per un incontro per il sabato sucessivo. Ci si trova in sto locale,alcune bibite,un dolcetto per rompere l'imbarazzo (nostro) e lunga chiachierata.Morta la. C'era qualcosa che non ci convinceva,la lei carina,simpatica,alla mano...ma lui....un po troppo arrogante.Pollice verso della nostra lei. Riproviamo con un altra che avevamo lasciato come seconda scelta.Stessa trafila ma...la nostra lei ha messo il pollice verso appena li ha visti.E dopo alcuni minuti,sempre in un locale,mi son convinto anch'io.Si,erano effettivamente un po strani,criptici,lui parlava in codice...Lasemo star va. E se provassimo con qualche singolo,dato che alla nostra lei le donne non interessavano (e non interessano nemmeno adesso) ma avere un altro ragazzo accanto (eh si,allora si era giovani...) la intrigava molto. Altra cernita,scelta,incontro e....mi sa che dobbiamo ancora farci l'occhio su ste robe. Si,il tipo era carino,tranquillo...forse anche troppo,qui da noi certe persone le definiamo "muzin".Nulla di fatto. Altro giro,altra corsa. Scriviamo a sto ragazzo (coetaneo),ci risponde con una bella lettera,alla signora piace sia da come si presenta sia fisicamente e... ma si,vediamo di incontrarlo.Pero,onde evitare ulteriori perdite di tempo in due,il primo incontro lo faccio da solo. Ci vediamo in citta dopo il lavoro,quatro chiachiere,simpatico,alla mano,sincero....mi confida che anche lui e alla sua prima... Rapporto alla signora che resta favorevolmente impressionata ma coi soliti dubbi,incertezze...chiamasi timore,vergognia...Pero e per il si. Naturalmente,un evento simile lo programmi per bene (ne abbiamo fantasticato per anni...),ti fai un elenco delle cose che vorresti fare,provare...e naturalmente delle cose che assolutamente non farai,MAI.Tra le cose sulle quali ha messo il veto sono;baci in bocca,farsi venire in bocca (non parliamo poi di ingoiare...) e sopratutto e SEVERAMENTE PROIBITO che eiaculi dentro. Onde evitare che la serata finisca come al solito a sbevazzare in qualche locale decidiamo di invitarlo a casa nostra.E per evitare che magari ci ripensi,si faccia soprafare dalla solita titubanza la convinco di aspettarci in salotto vestita solo di una vestaglia (semitrasparente,poi postero qualche foto) con nulla sotto. Arriva,convenevoli...bichierino per rompere il ghiaccio e la fatidica decisione di accomodarci in camera da letto accompagnata da una laconica,storica frase;"Veddiamo un po cosa succede." Arrivati in camera,Lory si sveste e in un attimo e sotto le coperte.Noi ci svestiamo con un po piu di calma (maledette stringhe delle scarpe) e ci infiliamo anche noi sotto le coperte,rispettivamente io a destra e lui a sinistra di lei.In TV l'immancabile pornaccione Dopo una ventina di minuti di questa impegnata opera artistica (Una moglie molto infedele con Lilly Carati e Rocco Siffredi) cominciano i primi timidi aprocci.Prima sotto le coperte ...che son volate via subito,sia per il caldo,sia pr la curiosita di vedere. Ha cominciato ad accarezzarlo con la mano,per poi scendere e prenderlo in bocca....leccatina sulla patatina....posizione del misionario,da dietro,di lato,in piedi.... Dopo una oretta abbondante abbiamo spulciato tutto l'elenco Lory si e rilassata,persa la inniziale titubanza e...insomma ha goduto piu e piu volte.Noi maschietti invece no.Nessuno dei due voleve essere il primo,e si e creata anche una piacevole competizione (a tutto vantaggio della lei) a chi e piu bravo,lo fa in un certo modo,con una certa cadenza,irruenza... Morale della favole?Lory distesa sul letto con un espressione estasiata in viso e noi due sudati,col fiatone...Pausa. Intanto il film era finito e riavvolgo la cassetta.Si parla delle sensazioni,di cosa e piaciuto....ma arriva anche la fatidica domanda;"E adesso,che facciamo?" Sinceramente ci sembrava una cosa lasciata a meta percio...Si ricomincia Durati molto poco a dir il vero.Eccitati al massimo.Lei gli stava facendo un pompino e io dietro a scoparla alla pecorina.Sento che sta venendo e mi fermo un attimo.Appena scosta la testa dal suo pene in due colpi le vengo dentro come un idrante. Altra pausa,vestizione,calorosi saluti e lo riaccompagno alla porta. Torno in camera e infilato nel letto le domando come le e sembrato.Risposta; "Bellissimo" Ne parliamo a lungo raccontandoci le nostre impressioni,sensazioni...Ma avevo un piccolo dubbio,una domanda e le chiedo;"Ma lui e venuto?" e lei;"Si". "E dove che non ho visto che trafficavi con fazzoletti?" E lei candidamente; "L'ho ingoiata." Si era parlato,prima,che non avrebbe ingoiato mai.Non nascondo che questa affermazione mi ha un po infoiato come in cinghiale in calore e ... Dopo questa bellissima prima volta decidiamo di replicare e richiamiamo Stefano (il ragazzo di qui sopra) ma ci dice che si e trovato una ragazza e non vorrebbe farle le corna.Lealta e correttezza rare (la ragazza in questione adesso e sua moglie,e anche loro giocano,sia con altre coppie che con singoli...). Un po a malincuore torniamo a spulciare gli annunci in cerca di un secondo candidato.
  13. E innutile che ci scrivete da posti lontani che tanto non ci incontreremo mai,pero se siete a max 50 km da Trieste,ospitali....perche no?
×
×
  • Create New...